Blog

Novità dal mondo Casa

Migliorare la classe energetica aumenta il valore della casa

Per incrementare il valore di una casa, la soluzione migliore è quella di renderla più efficiente sul piano energetico. Ecco gli interventi più preziosi in tale ottica.


Se desideri incrementare il valore di una casa di tua proprietà devi chiaramente effettuare degli investimenti, è quindi importante che la spesa di cui ti fai carico riesca a garantirti il miglior ritorno economico.

Per aumentare il valore commerciale di una casa la soluzione più efficace è senza dubbio quella di renderla più efficiente a livello energetico: se un immobile è efficiente assicura consumi inferiori, di conseguenza il suo valore di mercato tende a lievitare.

Che cos’è la classe energetica di un immobile

Esiste un parametro oggettivo che definisce il livello di efficienza energetica di un immobile, ovvero la classe energetica di appartenenza: si spazia dalla classe G, che è la peggiore, fino alla classe A, a sua volta distinta in classe A1, A2, A3 e A4, ovvero la migliore in assoluto.

La classe di appartenenza viene determinata in modo del tutto oggettivo attraverso uno specifico processo che prende il nome di certificazione energetica, il quale può essere effettuato solo da tecnici abilitati.

Quali interventi puoi eseguire, dunque, per rendere più efficiente la tua casa?

Le soluzioni sono molteplici e possono essere considerate utili, a tale scopo, tutte le operazioni in grado di influire positivamente sull’efficienza dell’immobile.

Scegliere infissi di qualità e installarli in modo impeccabile

Anzitutto, può essere davvero molto importante installare degli infissi di qualità: in tantissime occasioni la scarsa efficienza energetica degli immobili è dovuta proprio alle caratteristiche dei serramenti, le quali non sono all’altezza.

Se gli infissi non sono validi l’immobile richiede una quantità di energia molto più elevata per mantenere le sue temperature interne, e questo comporta una spesa superiore sia in estate, quando si utilizza il climatizzatore, che in inverno, quando si necessita di un riscaldamento.

Acquistare dei buoni infissi può essere dunque un’ottima operazione di efficientamento energetico, ed è altrettanto importante che essi siano installati in maniera impeccabile: una posa in opera approssimativa, infatti, ne vanificherebbe i punti di forza.

Scegliere degli impianti di climatizzazione efficienti

L’efficienza di un immobile è chiaramente correlata anche alle sue tecnologie, di conseguenza può essere utile sostituire impianti di riscaldamento e di climatizzazione obsoleti con dei modelli di ultima generazione che possano assicurare dei consumi ben più bassi.
Le soluzioni interessanti sono diverse, e nella scelta è importante che tu tenga in considerazione le caratteristiche dell’immobile e anche quelli che potrebbero essere i normali consumi domestici ad esso correlati.

Realizzare delle soluzioni isolanti

Può sicuramente essere un’ottima idea quella di realizzare delle soluzioni specifiche per migliorare la coibentazione termica dell’immobile.

Anche da questo punto di vista, a livello tecnico, le opportunità sono varie, si pensi ad esempio ai classici pannelli isolanti da installare sulle pareti interne.

Questi interventi possono essere un po’ più complessi rispetto alla semplice sostituzione di un serramento o all’installazione di un climatizzatore più moderno, ma il ritorno che sanno garantire in termini di efficienza energetica è davvero indiscusso.

Realizzare un sistema domotico

Tornando a parlare di ottimizzazioni prettamente tecnologiche è doverosa una menzione alla domotica.

La domotica è una branca della tecnologia grazie alla quale tutti gli elementi “tech” della casa, quindi climatizzatori, scaldabagno, automazioni e quant’altro, possono essere gestiti utilizzando Internet.

La domotica rientra dunque nel mondo Internet of Things, ovvero Internet delle cose, e consente di gestire l’immobile anche da remoto utilizzando un’apposita applicazione, dunque tramite qualsiasi dispositivo connesso alla rete, anche un semplice smartphone.

Chiaramente la domotica migliora notevolmente il comfort dell’immobile e ciò non può che influire positivamente sul suo valore di mercato, ma è allo stesso tempo utilissima per migliorarne l’efficienza energetica.

Grazie ai sistemi domotici, infatti, hai modo di ridurre gli sprechi in molti modi differenti, per questa ragione la presenza di queste tecnologie può assolutamente contribuire al raggiungimento delle classi energetiche più alte.

Degli investimenti destinati a rivelarsi assai utili

Quelli menzionati sono gli interventi più importanti che puoi eseguire per fare in modo che la tua abitazione divenga “top” dal punto di vista energetico, ma non escluderne degli altri: ogni immobile d’altronde presenta delle sue caratteristiche, di conseguenza i processi attraverso cui renderlo più efficiente possono contraddistinguersi per diverse peculiarità.

Per fare in modo che la tua casa raggiunga le classi energetiche più invidiabili, inoltre, non può che essere un buon consiglio quello di rivolgerti a un professionista che sappia indicarti un progetto strutturato ad hoc.

È utile ricordarti inoltre che se esegui degli interventi di efficientamento energetico su un tuo immobile puoi usufruire di vantaggiosi incentivi fiscali, e questo può senz’altro essere un motivo ulteriore per compiere questi investimenti.

Vuoi vendere casa? Chiamaci ora allo 0298230631 o inviaci una mail a melegnanooc@gmail.com oppure a paoloobiettivocasa@gmail.com e ti seguiremo passo passo!

Inoltre puoi scaricare la nostra Guida Vendere Casa Facile: consigli utili per vendere al meglio la tua casa >> clicca qui <<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.