Blog

Novità dal mondo Casa

Come Vendere e Acquistare casa senza perdere le Agevolazioni “Prima Casa”

Agevolazioni Fiscali Prima Casa Melegnano

Dubbi sulle agevolazioni per l’acquisto della Prima Casa?

In questo articolo vogliamo fare chiarezza a tutti coloro che vogliono cambiare abitazione acquistando nuovamente come Prima Casa e non perdere l’agevolazione.

I criteri da seguire per godere dell’agevolazione fiscale

Quando si acquista un immobile come Prima Casa è possibile usufruire di alcune agevolazioni fiscali, ma per poterne beneficiare è fondamentale rispettare alcuni criteri:

  • per evitare di incorrere nell’integrazione dell’imposta di registro, le leggi vigenti obbligano chi ha venduto la sua prima abitazione ad acquistare un altro immobile entro un anno dalla data in cui è avvenuta la cessione del bene;
  • in caso di mutuo per l’acquisto della Prima Casa le agevolazioni decadono se, entro un anno dalla data del rogito notarile non si ha portato la residenza nell’immobile, e l’imposta sostitutiva dello 0,25% viene incrementata al 2% più il 30% di sanzione;
  • le agevolazioni per l’acquisto della Prima Casa devono fare i conti anche con la plusvalenza se la casa viene venduta prima di 5 anni. Di cosa stiamo parlando? L’aumento di prezzo della vendita verrà tassato del 20%. Ad esempio, se si acquista una casa ad € 200.000,00 (euro duecentomila/00) e si rivende ad € 230.000,00 (euro duecentotrentamila/00) prima dello scadere dei 5 anni, per la differenza di € 30.000,00 (euro trentamila/00) guadagnati si dovrà pagare le imposte pari ad € 6.000,00 (euro seimila/00), sempre se entro un anno non si riacquista una nuova casa. La tassazione della plusvalenza non esiste se la vendita avviene dopo i 5 anni da quando è stata acquistata

Trova la tua nuova casa

È possibile acquistare due immobili beneficiando delle agevolazioni fiscali Prima Casa?

Nel 2016 c’è stata un’importante novità nella Legge di Stabilità: è possibile acquistare un’altra casa con le agevolazioni Prima Casa a condizione che si venda quella precedente entro un anno, solo in questo caso è possibile usufruire delle agevolazioni fiscali.

Attenzione però, se non vendi entro 1 anno la Prima Casa che avevi acquistato in precedenza, dovrai integrare il pagamento delle imposte sul tuo secondo acquisto con la tassazione pari al 7%.

Questa operazione ti consiglio di farla solo dopo esserti consultato con vero specialista nella vendita degli immobili, in grado di individuare da subito il reale valore di mercato della tua casa da vendere al giusto prezzo.

L’acquirente ha diritto inoltre ad un credito d’imposta solo sulla Prima Casa ed è per questo motivo, nel caso di una vendita che è necessario acquistare un’altra Prima Casa entro un anno (da quando ha venduto) per poter usufruire delle detrazioni fiscali in essere.

Cos’è realmente il Credito d’Imposta?

Ti faccio un esempio pratico: supponiamo che tu abbia comprato un’abitazione nel mese di settembre del 2000 pagando un’imposta di registro di € 2.500,00 e dopo 10 anni decidi di venderla per comprarne un’altra sulla quale dovresti pagare un imposta di registro di € 2.000,00,  quest’ultima non deve essere pagata perché viene portata in compensazione con l’imposta pagata precedentemente.

Il ruolo dell’agente immobiliare

Questi sono solo degli accenni di nozioni prettamente di natura fiscale ma che un agente immobiliare serio e scrupoloso deve farti presente ancora prima di mettere in vendita la tua casa per evitarti spiacevoli sorprese in seguito e pianificare al meglio l’acquisto successivo.

Noi di Immobiliare 13, presenti in modo significativo con le nostre agenzie immobiliariMelegnano, Vizzolo Predabissi e Mulazzano, siamo divenuti esperti nel settore immobiliare e per questa ragione sappiamo consigliarti al meglio su quali strategie adottare per la vendita della tua casa.

Per qualsiasi dubbio o informazione non esitare a contattarci, siamo qui per te.

Chiama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo Cookie propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza d'uso possibile, secondo le tue preferenze. Se continui con la navigazione, consideriamo che accetti il loro utilizzo.